Il Governo Italiano ha varato ieri le misure per incentivare l’assunzione di giovani che hanno perso la precedente occupazione da più di sei mesi. Sì, ma solo se non hanno un diploma di scuola superiore o d’istituto professionale. In somma, il Governo Italiano premia chi non studia e incentiva l’ignoranza. Aspetto con ansia l’indennità per analfabeti e le multe per laureati.

PS. Il Ministro si affretta a spiegare alla radio che i giovani devono essere o disoccupati da sei mesi o avere la bassa scolarità, o avere famigliari a carico.  Meno male, perché nessuno lo aveva capito. Ed eravamo in tanti a provare a capirlo!

Guvernul italian a aprobat ieri decretul  continand masurile pentru stimularea angajarii tinerilor care si-au pierdut locul de munca de cel putin sase luni. Doar daca nu au terminat un liceu sau o scoala professionala. Guvernul premiaza astfel ignoranza si lenea. Ma astept in curand la alocatii pentru analfabeti si amenzi pentru absolventii de facultate.

PS. Ministrul explica intr-o trasmisie radio ca nu e nevoie ca tanarul sa indeplineasca toate cele trei conditii: sase luni de somaj, sau nicio diploma de liceu/profesionala sau famili in intretinere, ci doar una dintre ele. Probabil e nevoie de un nou decret, care sa oblige Guvernul sa scrie decrete clare, pe care sa le inteleaga macar specialistii  …

 

Annunci