Tag

, , ,

Ieri primo appuntamento del corso organizzato dal FAI http://www.fondoambiente.it/  per formare delle guide turistiche che siano anche mediatori per le loro comunità. Partenza emozionante soprattutto per motivi personali: la sede scelta per le lezioni teoriche è la Sala del Consiglio del Quartiere San Vitale. Molti ricordi …

Milena Naldi, nella veste di esperta della storia dell’arte bolognese, parla con molta passione e ci fa vedere delle slide di cartine antiche, dipinti, sculture, palazzi senatori e piazze … Volevo scrivere anche “di chiese”, poi mi sono fermata. No, non di chiese, ma “della Chiesa”, San Petronio, la Chiesa dei bolognesi. Perché siamo nella città del Comune per eccellenza, la città della comunità, la città della piazza che non ha bisogno nemmeno di un nome, perché è il posto di tutti.

Incantata davanti all’ottone di Donato Creti, La Prudenza, mi prometto di tornare alle Collezioni Comunali d’Arte, che non visito da più di un anno, e mi accorgo che mi manca quel azzurro – blu particolare che solo lui sa usare.

Appuntamento a giovedì 20, quando Ilaria ci porterà a spasso nelle epoche del passato. Poi ci saranno le visite … Sono impaziente!

Ieri s-a tinut prima lectie a cursului pentru ghizi turistici FAI http://www.fondoambiente.it/

Eram destul de emotionata, pentru ca ne reunim in Sala Consiliului Cartierului San Vitale, si ma napadesc amintirile … In plus – ghinionul ma urmareste, e clar! – echipa RAI 3 imi pune cateva intrebari. Greu de raspuns cu lumina in ochi!

Cursul nu a fost teoretic, neutru, Milena Naldi vorbeste cu pasiune si strecoara comentarii personale, ironice, amuzante, pentru fiecare slide pe care ne-o arata. Parcurgem astfel istoria artei locale de la etrusci pana la 1969, anul construirii Targului.  In timp ce vorbeste inteleg si de ce a intrat in politica, suntem in orasul Comunei, al comunitatii, al angajamentului colectiv…

Da, Bologna nu e cum apare. Nimic nu e simplu, deschis, cum pare la prima vedere. Cu atat mai bine: in fiecare zi e loc de o noua descoperire, de o rasturnare de situatie sau de idei, de o noua indragostire.

Mi se face dor de Muzeul Civic al Colectiilor Comunale de Arta. Cred ca sambata ii voi face o vizita lui Donato Creti, sunt indragostita fara sperante de nuanta aceea speciala de albastru pe care doar el stie sa o obtina …

Urmatoarea lectie – 20 noiembrie, urmata de prima vizita pe 22.

Annunci